21/12/2021

MED Sustainable Tourism Days

Sviluppare una rete di Osservatori del Turismo Sostenibile nel Mediterraneo

Dal 14 al 17 Dicembre si è svolto a Roma uno degli eventi più importanti dell’anno che ha avuto come protagonista il Turismo Sostenibile, il MED Sustainable Tourism Days. La Regione Lazio ha ospitato l’evento che ha visto la partecipazione di diversi progetti finanziati dal programma Interreg MED, tra cui il progetto Best Med in cui la Regione Calabria è partner. All’evento hanno partecipato anche attori della sponda Mediterranea uniti da un solo obiettivo: contribuire ad una ripresa più intelligente e più ecologica del settore turistico.

Il 14 Dicembre, per il progetto DestiMED PLUS, si è svolto l’evento virtuale interattivo Think Tank di Medio Termine: Ecoturismo nel Mediterraneo. L’occasione ha visto unire diversi stakeholders legati dall’interesse per tematiche come la conservazione, turismo sostenibile e altri progetti regionali e globali simili per esplorare lo sviluppo dell'ecoturismo nel Mediterraneo. Durante l’intera giornata i partecipanti hanno avuto l'opportunità di partecipare a sessioni specifiche in linea con i propri interessi. Il focus del Think Tank si è focalizzato sui risultati chiave di DestiMedPlus e sull'esplorazione di potenziali sinergie e opportunità di collaborazione con progetti e iniziative regionali e globali simili, inclusa la rete MEET. In sessioni plenarie e gruppi di lavoro paralleli si è discusso di feedback esterni sull'avanzamento del progetto e suggerimenti per il follow-up del progetto; risorse del progetto e utilizzo post-progetto.

Il 15 Dicembre si è svolto l’evento ibrido Task Force Commissione Intermediterranea CRPM sul Turismo e la Cultura Sostenibili che ha visto come protagonisti i progetti BEST MED, SMART MED & DestiMED PLUS Interreg MED. La Regione Calabria, in quanto partner nel progetto BEST MED, ha preso parte all’evento. Riguardando i progetti la pianificazione del turismo sostenibile basata sull'evidenza, l'empowerment delle parti interessate del turismo e lo sviluppo dell'ecoturismo nelle aree protette, l’incontro è stato occasione di condivisione degli strumenti sviluppati dai progetti proprio su queste tematiche.

Il 16 dicembre l'Agenzia Regionale del Turismo della Regione Lazio, partner nel progetto Best Med, ha organizzato un seminario dal titolo Sviluppare una rete di Osservatori del Turismo Sostenibile nel Mediterraneo. Gestione e condivisione dei dati per il turismo sostenibile. La regione Calabria, rappresentata dal Dirigente del settore Programmazione – Cooperazione Territoriale - Capacità Istituzionale – Progetti Strategici del Dipartimento di Programmazione Unitaria, la dott.ssa Ersilia Amatruda, ha partecipato all’evento condividendo la posizione della Regione Calabria in materia.

L'evento, in effetti, è stato un'occasione per conoscere gli strumenti sviluppati dal progetto BEST MED durante i suoi primi due anni di attività al fine di aumentare la sostenibilità delle politiche turistiche nell'area mediterranea. L'obiettivo principale della giornata è stato quello di contribuire efficacemente alla creazione di una Rete Mediterranea di Osservatori del Turismo Sostenibile per rendere più omogenea la gestione dei dati e migliorare così la governance del settore a livello transnazionale. A tal fine, a partire dal modello sviluppato dai partner di BEST MED, i principali attori impegnati nella raccolta e nell'analisi dei dati hanno condiviso idee e presentato proposte per definire priorità e aspetti operativi della Rete.

Nel pomeriggio, poi, si è tenuto il quinto Comitato di Sorveglianza del Progetto Best Med, evento interno ai partner per discutere sullo status quo del progetto. Nicola Mayerà a partecipato all’evento da remoto rappresentando la Regione Calabria. Di rilevante importanza è stata la presenza di Francesca Marcato, Project Officer del programma INTERREG MED che ha informato la Partnership sulla proroga della data di fine progetto di tre mesi cosìche il progetto possa concludersi il 30 settembre 2022. 

Il 17 Dicembre, come ultimo giorno, si è svolto il Field Trip di Best Med a Roma per visitare le iniziative pilota di BESTMED realizzate nella Regione Lazio.