11/08/2017

Piano regionale dei trasporti

Dal POR Calabria importanti risorse per l’acquisto di materiale rotabile ferroviario e tramviario

Significativa immissione di nuovo materiale rotabile nel sistema della mobilità su ferro in Calabria anche grazie alle risorse assegnate dal POR Calabria 2014/2020. Il Programma di Investimenti per l’acquisto di materiale rotabile ferroviario e tramviario, approvato ieri dalla Giunta regionale, impegna infatti nuove risorse: circa 81,5 milioni di euro dell’Asse 7 del POR e oltre 17 milioni di euro dell’Asse 4  già finalizzate per la metropolitana di Cosenza.

L’esecutivo guidato dal Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio ha deliberato l’adozione del piano di attuazione del Piano di Investimenti, che ammonta ad oltre 214 milioni di euro. Le caratteristiche del Piano di investimenti sono state illustrate nel corso di una conferenza stampa, che si è svolta alla Cittadella, dal Presidente della Regione Mario Oliverio e dagli Assessori Francesco Russo e Roberto Musmanno (leggi il comunicato stampa).

Proprio in funzione del ruolo fondamentale attribuito al trasporto ferroviario e tramviario, nel quadro di un sistema sostenibile, il Piano di Investimenti ha l’obiettivo di armonizzare l’insieme dei finanziamenti per dotare la Calabria di nuovo materiale rotabile con qualità e comfort  di  viaggio  e  una elevata capacità  di  posti  a  sedere

Nuovi treni e nuovi mezzi che potenzieranno il trasporto su ferro, quindi, che  dovranno avere prestazioni in grado di garantire un incremento di qualità nei tempi e nelle frequenze soprattutto nei tratti di linea con maggiori limitazioni, e nelle more delle realizzazioni di interventi infrastrutturali. Tra gli obiettivi di sostenibilità ambientale, il Piano Regionale dei Trasporti contempla, inoltre,l’utilizzo di materiale rotabile a basse emissioni e la necessità di rinnovare il parco rotabile per mitigare rilevanti impatti ambientali.