08/05/2018

Interreg Europe

Al via il quarto bando che con 74 milioni di euro sostiene iniziative transfrontaliere su innovazione, Pmi, ambiente

Quarta call per Interreg Europa il programma transfrontaliero cofinanziato dal Fondo europeo per lo sviluppo regionale (FESR) che punta a migliorare l'innovazione, la competitività, l'efficienza energetica e la tutela ambientale dei territori Ue (più Svizzera e Norvegia).

C’è tempo fino alle ore 12:00 del 22 giugno per partecipare alla quarta edizione del bando che sostiene enti pubblici, dai nazionali ai locali, agenzie o istituzioni pubbliche, ma anche Ong e università per progetti che potranno riguardare tutti i quattro settori nei quali è attivo Interreg Europa: ricerca e innovazione, competitività delle Pmi, economia a basse emissioni di carbonio, ambiente ed efficienza delle risorse.

La call 2018 assegna 74 milioni rimasti nelle casse di Interreg Europa, che per il settennato in corso 2014-2020 ha un bilancio complessivo di 359 milioni di euro.  I tre precedenti bandi (2015, 2016, 2017) hanno finanziato 184 progetti (103 dei quali coinvolgono anche l'Italia) portati avanti da 1.504 partner.

Maggiori dettagli sono disponibili sulla pagina del programma transfrontaliero allegata a questa news.