10/09/2018

Catalogo percorsi di Alta Formazione

Approvato l’elenco delle proposte idonee per l’inserimento nel Catalogo annualità 2018/2019

Con decreto dirigenziale n. 9655 del 06.09.2018 del Dipartimento Presidenza, Settore Alta Formazione e Università, la Regione Calabria ha approvato gli atti relativi alla procedura di valutazione delle candidature per l’inclusione nel Catalogo di percorsi di Alta formazione professionalizzante 2018-2019che rappresenta l’insieme dell’offerta formativa riconosciuta su scala regionale funzionale alle esigenze occupazionali del territorio e alla valorizzazione delle interconnessioni con il tessuto produttivo. 

Un gruppo di lavoro interno, appositamente incaricato, ha valutato le candidature per l’inclusione a Catalogo predisponendo l’elenco delle proposte idoneee di quelle non ammesse a valutazione(vedi allegati A e B) nell’ambito della Manifestazione di Interesse (decreto n. 6050 del 11.06.2018) che si inserisce nel Progetto Strategico Regionale CalabriAltaFormazione.  Il Progetto ha l’obiettivo di sviluppare  un’offerta   formativa   in linea con i   percorsi  di   lifelonglearning   e all’aggiornamento di manager, tecnici specializzati e professionisti e rappresenta una procedura propedeutica alla sperimentazione di modalità innovative di   qualificazione  dell’offerta di istruzione e formazione tecnica e professionale, in coerenza con l’Asse 12 - Istruzione e formazione (OT 10, FSE) del POR Calabria 2014- 2020. 

Con successivo avviso pubblico la Regione Calabria sosterrà la partecipazione ai percorsi professionalizzanti con voucher a copertura totale o parziale delle spese di iscrizione

 “Crediamo che la costituzione del Catalogo dell’Alta formazione – ha dichiarato il Presidente della regione Calabria Mario Oliverio- sia altamente funzionale all’irrobustimento dell’offerta formativa nella nostra regione. L’Alta Formazione, infatti, è un segmento sul quale abbiamo deciso di puntare in maniera incisiva poiché in grado di innalzare la sfida competitiva del territorio coinvolgendo, in un sistema di interconnessioni virtuso, giovani e professionisti ma anche istituzioni, università ed imprese. L’obiettivo generale dell’intervento, infatti, è di dare visibilità e sostenere la realizzazione di iniziative corsuali dirette all’acquisizione  di   competenze   specifiche  ad   alto   assorbimento   occupazionale   nei settori produttivi corrispondenti alla vocazione territoriale della Calabria ed elevare il tasso di partecipazione di giovani e adulti al comparto terziario dell’istruzione e della formazione”. 

Il Settore Alta Formazione e Università provvederà, nei prossimi giorni, a inviare un’appositiva comunicazione ai soggetti promotori i cui percorsi sono stati valutati positivamente per l’inclusione nel Catalogo al fine di acquisire la documentazione necessaria per perfezionare l’iscrizione nel Catalogo per l’anno accademico 2018-2019 ai sensi dell’art.10 della Manifestazione di interesse.