05/10/2018

M-ERA.NET

Terminata la valutazione delle pre-proposal della call 2018, entro l’8 novembre la presentazione del full proposal

Per il terzo anno consecutivo la Regione Calabria ha partecipato a M-ERA.NET, il Consorzio che ha lanciato la call 2018 con l'obiettivo di sostenere e incrementare il coordinamento dei programmi di ricerca europei nell’ambito della scienza e ingegneria dei materiali, al fine di contribuire alla ristrutturazione dello Spazio Europeo della Ricerca (SER). Sono 166 le proposte preliminari presentate entro il termine del 12 giugno 2018, con un budget totale richiesto di circa 150 Milioni di euro.

Delle proposte progettuali preliminari, di cui si è appena conclusa la fase di valutazione, il 57% ha avuto un esito positivo consentendo l’accesso alla fase successiva e la conseguente presentazione del full proposal. I progetti ricadono in sei specifiche aree tematiche: modellazione multiscala di superfici innovative, materiali compositi, materiali funzionalizzati, nuove strategie per lo sviluppo di applicazioni nel campo salute e materiali per la additive manufacturing.

Rispetto allo scorso anno, si registra un aumento nel numero di progetti con partner calabresi: 14 proposte hanno richiesto il co-finanziamento alla Regione Calabria, di cui 12 sono state valutate positivamente per la partecipazione alla fase successiva.  I progetti coinvolgono un totale di 52 partner, inclusi quelli stranieri. La Calabria partecipa con le Università, gli Enti di Ricerca e le PMI.

Per coloro che hanno superato la prima fase, lo step successivo consiste nel presentare il full proposal entro le ore 12:00 dell'8 novembre 2018. Il link per sottoporre il Full- proposal e per avere ulteriori informazioni è: https://m-era.net/submission/submission/call-2018.