Metodo di lavoro e linee d'azione del PES

Metodo di lavoro e linee d'azione del PES
 
La Regione ha avviato un percorso metodologico finalizzato alla costruzione di un modello efficace di partenariato nel quale sono stati fissati i principi guida per l'attuazione del confronto partenariale e le linee d'azione del confronto (Documento metodologico PES).
 
Le attività da realizzare vengono definite in un Piano di Lavoro annuale (Agenda del Partenariato), nel quale sono individuati programmi e obiettivi specifici, condiviso tra le parti e adeguato in itinere.
 
Le tipologie di azioni previste dal Piano di lavoro annuale sono:
  • Linea d'attività 1: il confronto con il territorio e le forze economiche e sociali durante l'attuazione e monitoraggio del programma (attori: rappresentanti istituzionali del PES) attraverso i tavoli del partenariato
  • Linea d'attività 2: l'approfondimento di alcune tematiche cruciali per migliorare l'efficacia degli interventi (attori: profili specialistici delle diverse componenti) attraverso le sessioni tematiche
  • Linea d'attività 3: la formazione e informazione per migliorare la capacità di partecipazione e la proposta dei beneficiari dei bandi (attori: tecnici e operatori) attraverso percorsi formativi/informativi on-demand
  • Linea d'attività 4: il benchmarking per crescere attraverso lo scambio di esperienze positive realizzate in altri Paesi (attori: rappresentanti istituzionali del PES) attraverso network strategici