Chi fa parte del PES

Chi fa parte del PES

I Regolamenti europei definiscono confini e regole entro cui le Regioni si muovono per il coinvolgimento del PES.
In particolare, il Regolamento 1303/2013 stabilisce i soggetti da coinvolgere, ovvero:
  • le autorità regionali, locali, cittadine e altre autorità pubbliche competenti
  • le parti economiche e sociali
  • gli organismi che rappresentano la società civile, compresi i partner ambientali, le organizzazioni non governative e gli organismi responsabili della promozione della parità e della non discriminazione

 

Il Regolamento 240/2014 ha istituito un codice di condotta europeo sul partenariato per dare un quadro di riferimento nell'organizzazione del partenariato comune a tutti gli stati membri.
Il Protocollo di Intesa della Regione Calabria, condiviso con il PES, declina nello specifico i criteri di partecipazione al Partenariato Economico e Sociale del POR Calabria 2014-2020.
In particolare le organizzazioni devono rispondere ai seguenti criteri:

  • Pertinenza, che garantisce la partecipazione di soggetti che influiscono significativamente sull'attuazione o ne subisce significativamente gli effetti;
  • Rappresentatività, che stabilisce che ogni partner deve rappresentare una pluralità di soggetti ed essere portatore di un interesse diffuso;
  • Funzionalità, che prevede la delega a un unico rappresentante da parte di più organizzazioni facenti parte della medesima categoria.