Il ruolo della Regione Calabria

La Regione Calabria, a partire dall'edizione 17/18, con l'intenzione di valorizzare il ruolo della scuola nel rafforzamento della cittadinanza europea e nella formazione di una società consapevole e attenta, ha siglato uno specifico accordo di collaborazione con l'Agenzia per la Coesione Territoriale per rafforzare le attività sul territorio attraverso l'organizzazione di incontri formativi e la diffusione di materiali didattici integrativi. 

 

In questo modo gli studenti che partecipano al percorso di ASOC possono contare su approfondimenti specifici che riguardano i progetti finanziati dai Fondi Europei in Calabria e avvalersi del supporto diretto di funzionari, dirigenti ed esperti dell’amministrazione regionale sia in incontri organizzati nelle scuole o in Cittadella sia attraverso presentazioni, pubblicazioni e materiale illustrativo prodotto ad hoc.  

In questo percorso è protagonista anche l’Ufficio Scolastico regionale la cui collaborazione con la Regione Calabria è stata formalizzata e valorizzata attraverso uno specifico protocollo di intesa

 

Inoltre, il progetto si avvale della stretta collaborazione sia dei Centri Europe Direct - EDIC che dell’Associazione “Amici di ASOC” per garantire il necessario supporto organizzativo e didattico alle scuole partecipanti. 

Infine, l’accordo di collaborazione tra Regione Calabria e ASOC mette a disposizione dei premi aggiuntivi oltre quelli già previsti riservati alle scuole calabresi che si classificano nei primi posti della graduatoria nazionale. 

 

Per approfondire:

ASOC - Partnership e Collaborazioni

Centro Europe Direct Calabria&Europa
Centro Europe Direct Reggio Calabria