Riapri Calabria

Sostegno alla liquidità delle microimprese calabresi colpite dalla crisi


Conclusione

Asse: 3 /
Azione: 3.2.1 /
Fondo: FESR

Riapri Calabria


Obiettivo

Obiettivo

La Regione Calabria intende offrire un sostegno alla liquidità delle microimprese operanti sul territorio regionale, che hanno subito gli effetti dell’emergenza COVID-19 a seguito della sospensione dell’attività economica ai sensi dei D.P.C.M. 11 marzo 2020 e 22 marzo 2020, attraverso la concessione di un contributo a fondo perduto una tantum.

L’Avviso è finalizzato all’implementazione dell’Azione 3.2.1 – “Interventi di sostegno ad aree territoriali colpite da crisi diffusa delle attività produttive, finalizzati alla mitigazione degli effetti delle transizioni industriali sugli individui e sulle imprese”, dell’Asse III – Competitività dei sistemi produttivi del POR Calabria FESR-FSE 2014-2020.

Beneficiari

Beneficiari

Possono presentare domanda le Microimprese che abbiano un fatturato compreso tra € 5.000,00 e € 150.000,00 nel corso dell’anno solare 2019, la cui attività economica è stata sospesa ai sensi dei D.P.C.M. 11 marzo 2020 e 22 marzo 2020 che operano nei settori di attività economica ammissibili riportati dall’Avviso e le microimprese artigiane operanti in tutti i settori iscritte nell’apposito Albo (art. 5 della legge 8 agosto 1985, n. 443).
 
È ammessa per ciascuna impresa una sola domanda di contributo.

Contributo concedibile

Contributo concedibile

L’aiuto è concesso nella misura di un contributo a fondo perduto una tantum, pari a € 2.000,00 (duemila) per ciascuna impresa richiedente.

L’aiuto concedibile non eccede comunque il fabbisogno di liquidità determinatosi per effetto dell’emergenza COVID-19, come autocertificato dall’impresa esclusivamente sulla base di un modello allegato all’Avviso Pubblico.

Dotazione finanziaria

Dotazione finanziaria

La dotazione finanziaria disponibile è pari a € 40.000.000,00 (quaranta milioni).

Domanda

Domanda

La richiesta dovrà essere presentata esclusivamente mediante lo sportello informatico reso disponibile sul sito di Fincalabra Spa, e accessibile tramite link anche dalla pagina dedicata al bando del portale Calabria Europa, attenendosi alle 3 fasi di seguito descritte.

Fase 1 – Registrazione dell’utente e predisposizione della domandaLe imprese interessate possono registrarsi, ed inserire i dati richiesti, dal 29 maggio 2020 ore 10,00 al 3 giugno 2020 ore 18,00 attraverso lo sportello informatico reso disponibile all’indirizzo web www.bandifincalabra.it e successivamente predisporre la domanda. A tal proposito si precisa che alle ore 18,00 del 3 giugno 2020 ogni operazione di registrazione e predisposizione domanda dovrà essere già conclusa e le domande si dovranno trovare nello stato “pronta per l’invio”. Dalle ore 18,00 del 3 giugno 2020 non si potranno più effettuare modifiche ai dati inseriti.

Fase 2 – Invio della domanda (Click day)Lo sportello per l’invio della domanda (precedentemente predisposta secondo le indicazioni fornite nella fase di registrazione) si aprirà il giorno 4 giugno 2020 alle ore 10,00 e fino alle ore 18,00 dello stesso giorno. Dopo le ore 18,00 non potrà più essere effettuata nessuna operazione di invio della domanda.

Fase 3 – Finalizzazione della domanda attraverso l’invio degli allegati richiestiA partire dalle ore 10,00 del 5 giugno 2020 e fino alle ore 12,00 del giorno 8 giugno, per le domande correttamente inviate, dovranno essere caricati sulla piattaforma informatica i documenti previsti, nello specifico la domanda contenente l’autodichiarazione ed il documento di identità.

La domanda, dopo la trasmissione prevista nella fase 2, dovrà essere stampata e sottoscritta. Il documento di identità da allegare deve corrispondere al documento di identità indicato nella compilazione della domanda.

Le informazioni necessarie e le istruzioni operative per poter procedere alla registrazione e all’inserimento della domanda sono riportate nella “Guida all’utente” redatta dal gestore della misura Fincalabra Spa.

Valutazione

Valutazione

Le domande saranno finanziate fino ad esaurimento delle risorse disponibili. L’iter valutativo si concluderà a seguito della verifica della ricevibilità ed ammissibilità delle istanze ricevute.

Erogazione del contributo

Erogazione del contributo

L’erogazione del contributo concesso avverrà in unica soluzione successivamente all’ammissione a finanziamento.

Le domande ammesse, ma sprovviste in tutto o in parte di copertura finanziaria, potranno essere finanziate con le economie (es. rinunce) verificatesi successivamente. 



  • Decreto N. 13509 del 22/12/2021 - Decadenza beneficio di cui al decreto n. 7034/2020, 7140/2020, 7218/2020 e n. 7709/2020
    28/12/2021
  • Allegato A del decreto N. 13509 del 22/12/2021
    28/12/2021
  • Decreto N. 11294 del 04/11/2020 - Presa atto e approvazione esiti istanze di revisione - Concessione aiuti
    04/11/2020
  • Modello - Istanza di revisione in autotutela
    06/08/2020
  • Allegato del Decreto N. 8188 del 04/08/2020 - Elenco domande non ammissibili/non ricevibili
    05/08/2020
  • Decreto N. 8188 del 04/08/2020 - Esiti blocco domande non ammissibili - non ricevibili
    05/08/2020
  • Decreto N. 7967 del 30/07/2020 - Decreto N. 7967 del 30/07/2020 – 4° blocco domande - Concessione aiuti (309 imprese)
    03/08/2020
  • Allegato A del Decreto N. 7709 del 23/07/2020 - 4° elenco domande ricevibili ed ammissibili
    24/07/2020
  • Decreto N. 7709 del 23/07/2020 - Approvazione esiti valutazione 4° blocco domande
    24/07/2020
  • Decreto N. 7218 del 10/07/2020 - 3° blocco domande - Concessione aiuti (4.600 imprese)
    13/07/2020
  • Decreto N. 7140 del 08/07/2020 – 2° blocco domande - Concessione aiuti (5.961 imprese)
    08/07/2020
  • Decreto N. 7113 del 07/07/2020 - Approvazione esiti valutazione 3° blocco domande
    08/07/2020
  • Decreto N. 7034 del 03/07/2020 - 2° blocco domande - Concessione aiuti (2.498 imprese)
    03/07/2020
  • Decreto N. 6963 del 02/07/2020 – Approvazione esiti valutazione 2° blocco domande. Concessione aiuti
    02/07/2020
  • Decreto N. 6867 del 01/07/2020 - Esiti 1° blocco domande - Concessione aiuti (900 imprese)
    01/07/2020
  • Allegato B del Decreto N. 6803 del 29/06/2020 – 1° Prospetto Codici COR Riapri Calabria
    29/06/2020
  • Allegato A del Decreto N. 6803 del 29/06/2020 – 1° Elenco delle domande ammesse a contributo
    29/06/2020
  • Decreto N. 6803 del 29/06/2020 - Presa atto verbali commissione valutazione - Approvazione esiti valutazione 1° blocco domande
    29/06/2020
  • Decreto N. 6598 del 22/06/2020 - Elenco delle domande presentate completando le 3 fasi
    22/06/2020
  • Decreto N. 6598 del 22/06/2020 - Approvazione elenco domande pervenute e impegno di spesa
    22/06/2020
  • Decreto N. 6458 del 17/06/2020 - Nomina commissione
    17/06/2020
  • FAQ - Utilizzo dello sportello informatico - 30/05/2020
    31/05/2020
  • FAQ del 30/05/2020
    31/05/2020
  • FAQ del 28/05/2020
    28/05/2020
  • Decreto N. 5837 del 27/05/2020 - Approvazione documento "guida utente all'invio della domanda" disciplina sportello on-line
    27/05/2020
  • Guida utente all'invio della domanda
    27/05/2020
  • Schema sintetico funzionamento piattaforma
    25/05/2020
  • FAQ del 25/05/2020
    25/05/2020
  • Avviso Pubblico - Allegato 2 - Codici ATECO
    25/05/2020
  • Decreto N. 5751 del 25/05/2020 - Approvazione Avviso Pubblico e prenotazione impegno di spesa
    25/05/2020
  • Avviso Pubblico
    25/05/2020

Condividi su:

Informazioni

Responsabile Unico del Procedimento (RUP)
Dott.ssa Maria Antonietta Farina
-
ma.farina@regione.calabria.it

Dipartimento
Sviluppo Economico e Attività Produttive
Dirigente Generale
Dott. Felice Iracà