Garanzia Giovani Tirocini


Al lavoro per una Calabria al lavoro

RUP
Nome Dott.ssa Annarita Lazzarini
Telefono 0961-858970
Email a.lazzarini@regione.calabria.it
Dipartimento Responsabile Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali
Dirigente Generale Dott. Fortunato Varone

Garanzia Giovani Tirocini

Obiettivo

La Regione individua i soggetti interessati e idonei ad ospitare e a promuovere tirocini, anche in mobilità geografica, con l’obiettivo di avvicinare i giovani al lavoro e di contrastare il fenomeno NEET - né occupati, né studenti, né coinvolti in attività di formazione

 

 

Garanzia Giovani Tirocini

Stanziamento

€ 13.500.000,00 

Garanzia Giovani Tirocini

Beneficiari

1- Soggetti ospitanti
I soggetti di diritto privato, gli studi professionali, le ditte individuali che:
  • hanno sede operativa
    • in Calabria, per i tirocini regionali
    • in una regione diversa da quella di residenza del tirocinante, per i tirocini in mobilità interregionale
  • non hanno cessato o sospeso l’attività, non sono in scioglimento e non sono sottoposti a fallimento, liquidazione coatta amministrativa e amministrazione controllata
  • sono in regola con gli adempimenti e i versamenti contributivi, assicurativi e previdenziali
  • sono in regola con gli adempimenti della L.68/1999;
  • sono in regola con le normative in materia di tutela della salute e sicurezza dei lavoratori
 
2- Soggetti promotori
I tirocini possono essere promossi da:
  • Azienda Calabria Lavoro
  • Servizi per l’Impiego
  • i soggetti accreditati per l’erogazione dei servizi per il lavoro
  • gli istituti di istruzione universitaria, statali e non statali, abilitati al rilascio di titoli accademici
  • gli enti pubblici di ricerca
  • le istituzioni scolastiche, statali e non statali, che rilasciano titoli di studio con valore legale
  • Fondazioni di Istruzione Tecnica Superiore (ITS)
  • i centri pubblici di formazione professionale e orientamento
  • i soggetti accreditati alla formazione professionale e/o all’orientamento
  • le comunità terapeutiche, gli enti ausiliari, le cooperative sociali iscritte negli albi regionali
  • i Parchi nazionali e regionali della Regione Calabria
  • le istituzioni formative private non aventi scopo di lucro
  • i servizi di inserimento al lavoro per disabili gestiti da enti pubblici delegati dalla Regione
  • i soggetti autorizzati all’intermediazione dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ai sensi del d.lgs. 150/2015 e s.m.i.
  • Agenzia Nazionale per le politiche attive del lavoro (ANPAL) 

Garanzia Giovani Tirocini

Destinatari

Giovani tra i 18 e i 29 anni, che hanno già assolto al diritto-dovere all’istruzione e formazione, registrati al Programma Garanzia Giovani, non occupati né inseriti in un percorso di studio o formazione.
Ai tirocinanti saranno concessi contributi, secondo i seguenti parametri:
 
 
 
 

 

Tirocini regionali

 
 

 

Indennità     mensile                    di partecipazione

 
 

 

€ 400 al mese per singolo tirocinante per massimo 6 mesi  e per un contributo massimo totale di € 2.400,00

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Tirocini in mobilità interregionale

 
 

 

Indennità     mensile                    di partecipazione

 
 

 

€ 400 al mese per singolo tirocinante per massimo 6 mesi e per un contributo massimo totale di € 2.400,00

 
 

 

Indennità         mensile per                   la mobilità territoriale

 
 
Indennità, per massimo 6 mesi, parametrata in base alle tabelle del Catalogo Interregionale Alta Formazione 2013

Garanzia Giovani Tirocini

Tirocini ammissibili

  • Tirocini formativi e di orientamento: formazione a diretto contatto con il mondo del lavoro. Può partecipare chi ha conseguito un titolo di studio entro e non oltre 12 mesi. Durata massima: 6 mesi.
  • Tirocini di reinserimento/inserimento al lavoro: finalizzati a percorsi di inserimento/reinserimento nel lavoro. Sono rivolti principalmente a disoccupati e inoccupati. Durata massima: 6 mesi.
  • Tirocini di orientamento e formazione o di inserimento/reinserimento in favore di disabili e persone svantaggiate. Durata massima: 6 mesi, estendibile a 12
Il numero di tirocinanti concedibili a ogni soggetto ospitante è stabilito in base al numero di dipendenti a tempo determinato o indeterminato:
  • 1 tirocinante per soggetti con numero di dipendenti da 0 a 5
  • 2 tirocinanti per soggetti con numero di dipendenti da 6 a 20
  • numero di tirocinanti pari al 10% dei dipendenti per soggetti da 21 dipendenti in su

Garanzia Giovani Tirocini

Convenzione e progetto formativo

Il tirocinio si svolge sulla base di una convenzione tra soggetto promotore e soggetto ospitante. Il progetto formativo, sottoscritto da promotore, ospitante e tirocinante, è il documento nel quale vengono descritti i contenuti e gli obiettivi formativi del tirocinio. 

Garanzia Giovani Tirocini

Contributo ai soggetti promotori

Potrà essere corrisposta ai soggetti promotori del tirocinio una retribuzione a costi standard a risultato determinata in base al profiling del tirocinante. 
 
 
Fascia di profiling
Bassa
Media
Alta
Molto Alta
Remunerazione
€ 200
€ 300
€ 400
€ 500
 

Garanzia Giovani Tirocini

Selezione dei tirocinanti

I soggetti disponibili e idonei ad ospitare e promuovere i tirocini saranno inseriti in un apposito elenco.
 
I promotori dei tirocini opereranno il matching tra i fabbisogni dell’azienda in elenco e i giovani selezionati.

Garanzia Giovani Tirocini

Obblighi dei soggetti ospitanti

  • stipulare la convenzione e definire il progetto formativo, in collaborazione con il soggetto promotore
  • designare un tutor per l’affiancamento al tirocinante
  • vidimare il Registro Presenze del tirocinante
  • assicurare la realizzazione del tirocinio
  • valutare l'esperienza svolta dal tirocinante ai fini del rilascio, da parte del soggetto promotore, dell'attestazione dell'attività svolta e delle competenze acquisite
  • mettere a disposizione del tirocinante le attrezzature e gli equipaggiamenti idonei e necessari allo svolgimento delle attività
  • assicurare al tirocinante adeguata informazione e formazione in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
  • garantire ai tirocinanti le condizioni di sicurezza e di igiene

Garanzia Giovani Tirocini

Obblighi dei soggetti promotori

  • favorire l’attivazione del tirocinio supportando il soggetto ospitante e il tirocinante
  • individuare un tutor quale responsabile organizzativo del tirocinio
  • promuovere il buon andamento del tirocinio attraverso un’azione di monitoraggio
  • rilasciare l’attestazione dei risultati
  • contribuire al monitoraggio territoriale dei tirocini, redigendo ogni anno un rapporto sintetico di analisi dei tirocini realizzati
  • verificare che il soggetto ospitante abbia i requisiti per stipulare la convenzione
  • entro il quinto giorno successivo alla fine del mese deve comunicare alla Regione Calabria le ore di attività svolte dal tirocinante
  • comunicare la fine del percorso, trasmettendo alla Regione l’attestazione finale

Garanzia Giovani Tirocini

Domanda

Le domande di partecipazione all’avviso dovranno essere compilate on line, accedendo, previa registrazione, dal sito http://www.regione.calabria.it/calabriaeuropa sull’apposita piattaforma informatica.
La data di presentazione della domanda di partecipazione all’avviso è il trentesimo giorno successivo alla pubblicazione sul BURC del presente avviso.
La data di chiusura per la presentazione delle domande (procedura telematica) sarà stabilita dal Dipartimento Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali in relazione alla disponibilità delle risorse finanziarie.
 

Garanzia Giovani Tirocini

Valutazione

L’istruttoria delle domande sarà effettuata con modalità “a sportello”.