03/06/2019

EFFICIENTAMENTO ENERGETICO EDIFICI DEI COMUNI SRAI

Pubblicato l’avviso per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico negli edifici dei comuni inseriti nella Strategia regionale aree interne

La Regione Calabria con un impegno di oltre 21,4 milioni di euro sostiene le amministrazioni comunali calabresi inserite nella Strategia Regionale per le Aree Interne (SRAI) per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico del patrimonio edilizio.

Il Dipartimento Sviluppo Economico-Attività Produttive, infatti, ha pubblicato sul sito istituzionale l’Avviso pubblico per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico negli edifici dei comuni inseriti nella SRAI di cui alla DGR n. 215 del 05.06.2018che finanzia i comuni e unioni di comuni per interventi di:

- riduzione dei consumi di energia primaria (solo Azione 4.1.1)

- riduzione dei consumi di energia primaria (Azione 4.1.1) e contestuale installazione di sistemi per la produzione di energia da fonte rinnovabile da destinare all'autoconsumo (Azione 4.1.2).

Le risorse ammontano a complessivi €.21.420.878,00 di cui €.17.136.702,00 (80%) per l'Azione 4.1.1 ed €.4.284.176,00 (20%) per l'Azione 4.1.2.

Il contributo concesso è pari al massimo al 100% delle spese ammissibili e ciascun comune può presentare al massimo una domanda. Il valore del contributo richiesto, a pena di irricevibilità dell’istanza, dovrà essere compreso tra i 100 mila e i 500 mila euro.

Le istanze di finanziamento saranno selezionate secondo la modalità “a graduatoria” da una Commissione di Valutazione appositamente nominata.

Ai sensi dell’art. 10 dell’Avviso, il termine iniziale per la presentazione delle istanze di contributo verrà stabilito con successivo decreto.

A breve sarà resa disponibile sulla pagina del portale Calabria Europa dedicata all’avviso la modulistica in formato editabile.