08/05/2020

Bando dote lavoro

Liquidazione e corresponsione indennità a favore di tirocinanti

Nell’ambito del bando Dote Lavoro, misura con cui la Regione mira a sostenere l’inserimento e/o il reinserimento nel mercato del lavoro dei disoccupati, delle persone con disabilità e di quelle maggiormente vulnerabili, il Dipartimento Lavoro, Formazione e Politiche Sociali comunica che con i decreti dirigenziali n. 3699 dell’1 aprile e n. 4859 del 29 aprile 2020 si è provveduto a erogare all’INPS, Direzione Generale Calabria, la somma di circa 673 mila euro, a titolo di quarto e quinto trasferimento, al fine di procedere alla liquidazione delle ulteriori indennità di tirocinio maturate nell’anno 2019/2020 e spettanti ai destinatari ammessi.

Con successivo decreto dirigenziale n. 5170 del 7 maggio 2020, preso atto, così come previsto dal bando, delle risultanze dei controlli del Rup, e delle successive validazioni relative da parte dell’INPS, la Regione ha provveduto a corrispondere le indennità di tirocinio per un importo complessivo di circa 471 mila euro a favore di 303 tirocinanti.

Tutti i dettagli sono consultabili sul sito Calabria Europa nella sezione dedicata al bando.