06/10/2020

Social Housing

Approvata la graduatoria definitiva dei comuni ammessi a finanziamento per interventi di adeguamento e riqualificazione di edilizia sociale

Con decreto dirigenziale n.9873 del 29 settembre 2020 del Dipartimento Infrastrutture, Lavori Pubblici, Mobilità (ILPM) – Settore 5 Lavori Pubblici, Politiche Edilizia Abitativa – è stata approvata la graduatoria definitiva dei comuni ammessi a finanziamento nell’ambito dell’avviso con cui la Regione Calabria intende promuovere il potenziamento del patrimonio pubblico esistente adibito ad alloggi sociali e dei servizi abitativi per categorie fragili.

La misura, a valere sull’Asse 9 del  POR Calabria FESR FSE 2014/2020 (azioni 9.4.1 e 9.4.4),  sostiene i Comuni calabresi provvisti di edilizia residenziale pubblica - suddivisi negli elenchi “Altri Comuni” (allegato11) e “Comuni aree SRAI” (allegato 12) - per interventi di recupero e adeguamento utili ad incrementare la disponibilità di alloggi e di servizi abitativi, nonché il miglioramento dell’abitare a favore di persone con disabilità e gravi limitazioni nell’autonomia, anche attraverso l’eliminazione delle barriere architettoniche e l’adozione di dispositivi tecnologici e soluzioni tecniche orientati all’Ambient Assisted Living (AAL).

Il decreto riporta, nello specifico, le graduatorie relative alle azioni 9.4.1 (Allegato 1 “Graduatoria Azione 9.4.1 - Comuni Allegato 11” e nell'Allegato 2 “Graduatoria Azione 9.4.1 - Comuni Allegato 12”) e all'azioni 9.4.4 (Allegato 3 “Graduatoria Azione 9.4.4 - Comuni Allegato 11” e nell'Allegato 4 “Graduatoria Azione 9.4.4 - Comuni Allegato 12”) con indicazione delle operazioni finanziabili, nonché di quelle non ammesse e delle relative motivazioni.

Gli interventi ammessi saranno finanziati previa sottoscrizione di una specifica Convenzione e l’ammontare dei contributi, oggetto del presente decreto, è calcolato in via provvisoria e sarà rideterminato a conclusione dei programmi di investimento, sulla base delle spese ammissibili effettivamente sostenute.

Tutta la documentazione relativa all’avviso è disponibile accedendo alla pagina del portale Calabria Europa dedicata. Dai link sottostanti, inoltre, è possibile consultare il decreto integrale e le relative graduatorie.