21/10/2020

Voucher "InCalabria" e "StaInCalabria"

Approvato il secondo elenco dei giovani e dei nuclei familiari, destinatari dell'intervento

Il Dipartimento Lavoro Formazione e Politiche Sociali ha approvato il secondo elenco dei destinatari nell’ambito dei due avvisi “InCalabria” e “StaInCalabria” con i quali l’amministrazione regionale, a seguito della crisi socio-economica determinata dall’emergenza Covid-19, ha inteso sostenere e favorire i consumi turistici e ricreativi mediante l’erogazione di buoni-voucher servizi.

Nell’ambito della misura “InCalabria”, che prevede la concessione a giovani calabresi tra i 18 e i 24 anni di un buono da utilizzare per le spese relative all’acquisto di beni e servizi turistici, ricreativi e/o culturali, con decreto n. 10409 è stato pubblicato il secondo elenco dei richiedenti Giovani (destinatari) “idonei e finanziabili” e “non idonei”. A seguito della verifica compiuta dal RUP sugli esiti istruttori trasmessi dal Soggetto Gestore risultano complessivamente ammesse 187 istanze (tra quelle acquisite al 10 settembre 2020).

Con decreto n.10478, inoltre, è stato pubblicato il secondo elenco dei richiedenti nuclei familiari (destinatari) “idonei e finanziabili” e “non idonei” a seguito della verifica compiuta dal RUP sugli esiti istruttori trasmessi dal Soggetto Gestore per un totale di 42 istanze ammesse (domande acquisite al 10 settembre 2020) all’avviso “StaInCalabria”che prevede la concessione di un voucher ai nuclei familiari residenti in Calabria finalizzato all’acquisto di un pacchetto soggiorno di almeno 3 notti.

I voucher previsti dalle misure "InCalabria" e "StaInCalabria" potranno essere utilizzati entro il 15 dicembre 2020.

La fruizione della sessione formativa e-learning prevista dalla misura “InCalabria” è disponibile accedendo con le credenziali personali sulla piattaforma dedicata mentre le modalità per l’erogazione e la gestione dei voucher, che avvengono interamente attraverso l’apposita web app, sono consultabili nella guida operativa sul portale Calabria Europa e sul sito web di Fincalabra.