Accogli Calabria - NCC

Concessione di contributi a fondo perduto alle imprese regionali che erogano servizi turistici mediante noleggio di mezzi di trasporto con conducente (NCC)


Conclusione

Fondo: PAC

Accogli Calabria - NCC


Obiettivo

Obiettivo

La Regione Calabria intende sostenere le imprese esercenti l’attività di servizi turistici mediante noleggio di mezzi di trasporto con conducente (NCC), operanti sul territorio regionale, che hanno subito gli effetti dell’emergenza COVID19, anche a seguito della sospensione dell’attività economica disposte dal Governo e dalla Regione, attraverso un sostegno alla liquidità. L’operazione si inserisce nel più ampio quadro di strumenti messi in atto per fronteggiare la crisi dell’intero comparto turistico.

L’Avviso Pubblico prevede la concessione di un aiuto sotto forma di contributo a fondo perduto una tantum, sulla base di una procedura automatica ex Art. 4 c. 1 del D. Lgs. 123/1998. L’intervento si inquadra nell’Azione Accogli Calabria – NCC, a valere sul PAC 2007-2013.

Beneficiari

Beneficiari

Possono presentare domanda a valere sul presente Avviso le Microimprese, per come definite in Allegato 1 al Reg. 651/2014, che erogano servizi turistici mediante noleggio di mezzi di trasporto con conducente (NCC) che hanno registrato un fatturato superiore a Euro 150.000,00 nel corso dell’anno solare 2019 e che hanno subito gli effetti dell’emergenza COVID19, anche a seguito della sospensione dell’attività economica disposte dal Governo nazionale e regionale.

Tra i requisiti di ammissibilità, il richiedente dovrà esercitare in maniera prevalente l’attività di servizi turistici svolti mediante noleggio di mezzi di trasporto con conducente (NCC), riferibile al codice Ateco 49.39.09 – Altri trasporti su strada di passeggeri.

È ammessa per ciascuna impresa una sola domanda di contributo.

Il beneficio di cui al presente Avviso non è cumulabile con l’aiuto concesso a valere sull’Avviso approvato con D.D.G. 11732 del 13.11.2020 Riapri Calabria – II edizione.

Contributo

Contributo

L’aiuto è concesso nella forma di un contributo a fondo perduto una tantum variabile per fasce di fatturato, secondo la seguente tabella:

FASCE DI FATTURATO

CONTRIBUTO CONCEDIBILE

Maggiore di Euro 150.000,00 e fino a 300.000,00

4.000,00 Euro

Maggiore di Euro 300.000,00 e fino a 500.000,00

6.000,00 Euro

Maggiore di Euro 500.000,00

12.000,00 Euro

L’aiuto concedibile non deve eccedere comunque l’importo delle reali perdite di fatturato, calcolate attraverso il confronto tra il volume di fatturato relativo al periodo compreso tra il 1° gennaio 2020 e il 30 settembre 2020 e quello riferibile allo stesso periodo dell’anno 2019.

Dotazione finanziaria

Dotazione finanziaria

La dotazione finanziaria complessiva è pari a Euro 1.600.000,00 (unmilioneseicentomilaeuro).

Domanda

Domanda

Le imprese che intendono ottenere la concessione del contributo dovranno inviare la domanda esclusivamente in modalità telematica, attraverso l’utilizzo della piattaforma web del Soggetto Gestore Fincalabra SpA. Tale modulo di domanda, compilato tassativamente in ciascuna delle parti, dovrà essere firmato digitalmente dal legale rappresentante del soggetto richiedente il contributo.

Le imprese interessate e in possesso dei requisiti previsti dall’avviso potranno inviare la domanda attraverso lo sportello informatico del Soggetto Gestore Fincalabra, accessibile all’indirizzo www.bandifincalabra.it e dal portale Calabria Europa attenendosi alle 3 fasi descritte di seguito:FASE 1 – Registrazione dell’utente e predisposizione della domanda

Le imprese interessate potranno predisporre la domanda a partire dal 10/12/2020 alle ore 10:00:00 e fino al 14/12/2020 alle ore 18:00:00. A tal proposito si precisa che entro il termine di tale fase ogni operazione di registrazione, da parte del legale rappresentante, e predisposizione domanda dovrà essere conclusa e le domande si dovranno trovare nello stato “pronta per l’invio”.

FASE 2 – Invio della domanda (Click day)

L’invio della domanda (precedentemente predisposta secondo le indicazioni fornite nella Fase 1- Registrazione dell’utente e predisposizione della domanda) potrà essere effettuato esclusivamente dal 15/12/2020 alle ore 10:00:00 fino al 15/12/2020 alle ore 18:00:00, al termine di tale fase non potrà più essere effettuata nessuna operazione di invio della domanda.

FASE 3 – Finalizzazione della domanda attraverso l’invio degli allegati richiesti

In tale fase, che inizierà il 16/12/2020 alle ore 10:00:00 e terminerà il 17/12/2020 alle ore 18:00:00, per le domande correttamente inviate nella fase 2, dovranno essere caricati sulla piattaforma informatica tutti i documenti previsti (domanda ed autocertificazione professionista firmata digitalmente).

Valutazione

Valutazione

Le domande saranno finanziate fino ad esaurimento delle risorse disponibili. L’iter valutativo si concluderà a seguito della verifica della ricevibilità ed ammissibilità delle istanze ricevute.

Erogazione del contributo

Erogazione del contributo

L’erogazione del contributo concesso avverrà in unica soluzione successivamente all’ammissione a finanziamento.

Le domande ammesse in elenco, ma sprovviste in tutto o in parte di copertura finanziaria, potranno essere finanziate con le economie verificatesi successivamente.



  • Decreto N. 2412 del 10/03/2021 - Concessione degli aiuti individuali alle imprese beneficiarie
    11/03/2021
  • Decreto N. 1673 del 22/02/2021 - Presa d'atto ed approvazione degli esiti di valutazione commissione di valutazione
    23/02/2021
  • Decreto N. 1062 del 04/02/2021 - Presa d'atto delle domande pervenute. Nomina commissione di valutazione
    04/02/2021
  • Certificazione professionista abilitato
    11/12/2020
  • Decreto N. 12955 del 07/12/2020 - Approvazione guida utente per l'invio delle domande. Nuovo modello asseverazione professionista
    09/12/2020
  • Guida utente all’invio della domanda
    06/12/2020
  • Decreto N. 12636 del 01/12/2020 - Approvazione Avviso Pubblico "Accogli Calabria - NCC". Accertamento delle entrate e prenotazione impegno di spesa
    02/12/2020
  • Allegato 1 - Domanda
    02/12/2020
  • Avviso Pubblico
    02/12/2020

Condividi su:

Informazioni

Responsabile Unico del Procedimento (RUP)
Dott.ssa Marinella Petrone
-
marinella.petrone@regione.calabria.it - ricettivo.lst@pec.regione.calabria.it

Dipartimento
Lavoro, Sviluppo economico, Attività produttive e Turismo