Bando Formazione Professionale

Una Calabria sempre in crescita


Conclusione

Asse: 12 /
Azione: Azione 10.1.7 /
Fondo: FSE

Bando Formazione Professionale


Obiettivo

Obiettivo

La Regione Calabria intende promuovere la realizzazione di Percorsi triennali di Istruzione e Formazione Professionale per favorire il successo formativo, rafforzare i legami tra una qualifica professionale di livello III EQF.

 

Beneficiari

Beneficiari

Possono presentare domanda gli enti di formazione accreditati, in forma singola o associata.

Destinatari

Destinatari

Giovani, fino a 16 anni, in possesso del Diploma di scuola secondaria di primo grado.

Stanziamento

Stanziamento

Le risorse finanziarie disponibili sono pari a € 11.340.000,00

Caratteristiche dei progetti ammissibili

Caratteristiche dei progetti ammissibili

I progetti formativi dovranno:

  • Avere svolgimento diurno
  • Essere avviati nel rispetto del calendario scolastico 
  • Garantire la personalizzazione del percorso e favorire l’inserimento dei giovani in situazioni di disabilità
  • Prevedere il riconoscimento di crediti formativi
  • Prevedere una articolazione in Unità Formative
  • Prevedere verifiche intermedie degli apprendimenti in esito a ciascuna unità formativa
  • Prevedere un esame finale per il conseguimento della qualifica o dell’attestato di competenze
  • Prevedere attività di stage e la realizzazione di Laboratori di Recupero e Sviluppo degli Apprendimenti (LARSA)

Avere durata triennale per complessive 3.000 ore.

Spese ammissibili

Spese ammissibili

Sono ritenute ammissibili le spese per:

  • Preparazione, tra cui: indagini di mercato e analisi dei fabbisogni professionali e formativi; azioni di pubblicizzazione del progetto; selezione e orientamento dei partecipanti; spese di costituzione ATI/ATS
  • Realizzazione, tra cui: docenze; tutor d’aula; spese di viaggio, vitto e alloggio dei docenti; spese di sostegno all’utenza; materiali didattici e attrezzature per l‘attività; assicurazione destinatari; esami
  • Diffusione dei risultati, tra cui: conferenze; articoli; seminari
Finanziamento

Finanziamento

La sovvenzione massima richiedibile per un singolo progetto non potrà superare il valore massimo di euro 270.000 – cifra determinata sulla base di un percorso con 15 allievi, secondo lo schema: 6 euro x 15 allievi x 3.000 ore.

Il finanziamento di ogni annualità sarà erogato tramite anticipazione del 50%, pagamento intermedio pari al 30%, saldo nella misura del restante 20%. 

Domanda

Domanda

L’Avviso, con la relativa modulistica per la presentazione della Domanda di finanziamento del progetto formativo, sarà visionabile sul sito della Regione Calabria http://regione.calabria.it/calabriaeuropa, nonché sul sito http://regione.calabria.it/formazionelavoro .

Pena l’esclusione, le domande di finanziamento dovranno essere compilate on line. I soggetti proponenti, in possesso dei requisiti di cui all’art. 9 del bando, potranno presentare la propria candidatura a far data dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente Avviso sul BURC e, comunque, entro non oltre il trentesimo giorno dal termine iniziale di presentazione.

Qualora il sistema per la presentazione delle candidature non fosse disponibile per un periodo superiore alle 24 ore successive e continuative, saranno in ogni caso garantiti dall’Amministrazione Regionale i termini dei trenta giorni previsti.

Il proponente dovrà presentare:

  • Domanda di candidatura
  • Formulario di progetto
  • Curriculum Vitae delle figure professionali impiegate
  • Atto costitutivo del raggruppamento temporaneo o dichiarazione di intenti
  • Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà di affidabilità giuridico-economico-finanziaria
  • Lettera/e di impegno sottoscritta/e con le realtà economiche e produttive territoriali e/o le parti sociali per la realizzazione delle attività di stage / applicazione pratica
  • Copia di un documento di riconoscimento dei soggetti firmatari

Il proponente dovrà indicare un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) attivo.

 

Valutazione

Valutazione

La valutazione tecnica verrà effettuata da un nucleo di valutazione nominato con Decreto del Dirigente del Settore 4 “Formazione e Istruzione Professionale”

La proposta progettuale sarà ritenuta ammissibile qualora raggiunga un punteggio pari o superiore a 60/100.

Le graduatorie dei progetti approvati saranno comunicate attraverso il sito istituzionale della Regione all’indirizzo www.regione.calabria.it, sul Portale Tematico: http://www.regione.calabria.it/calabriaeuropa/, e pubblicate sul Bollettino Ufficiale della Regione Calabria.

Sarà sostenuta, in particolare, la frequenza dei percorsi formativi coerenti con 6 delle 8 aree di innovazione individuate nella S3:

  • Agroalimentare
  • Edilizia sostenibile
  • Turismo e cultura
  • Logistica
  • ICT e Terziario Innovativo
  • Smart Manufacturing



Condividi su:

Informazioni

Responsabile Unico del Procedimento (RUP)
Teresa Bifezzi
0961 858939
t.bifezzi@regione.calabria.it

Dipartimento
Lavoro, Formazione e Politiche Sociali
Dirigente Settore

Dott.ssa Rosanna Maida

Dirigente Generale
Dott. Roberto Cosentino