Borse di studio a favore di studenti capaci e meritevoli, privi di mezzi, risultati idonei NON beneficiari, per mancanza di risorse, nelle graduatorie definitive delle Università calabresi per l’erogazione di borse di studio a.a. 2019/2020


Conclusione

Asse: 12 /
Azione: 10.5.2 /
Fondo: FSE

Borse di studio a favore di studenti capaci e meritevoli, privi di mezzi, risultati idonei NON beneficiari, per mancanza di risorse, nelle graduatorie definitive delle Università calabresi per l’erogazione di borse di studio a.a. 2019/2020


Obiettivo

Obiettivo

In considerazione della crisi socio-economica determinatasi a seguito dello stato di emergenza causato dall’epidemia COVID-19 la Regione Calabria – attraverso la rimodulazione delle risorse dell’asse 12 del POR Calabria 14/20 – ha provveduto ad ampliare la dotazione finanziaria attribuita agli Atenei riservata alle borse di studio per il sostegno di studenti capaci e meritevoli privi di mezzi (azione 10.5.2.).

Con decreto dirigenziale n. 7337 del 14 luglio 2020 del Settore del Settore “Alta Formazione e Università” del Dipartimento Presidenza della Regione Calabria è stato disposto il finanziamento dello scorrimento delle graduatorie per l’a.a. 2019/2020 a favore degli studenti risultati idonei che, pur rispondendo ai criteri di merito e di reddito previsti, non hanno potuto beneficiare delle borse di studio rese disponibili a seguito degli specifici bandi per mancanza di risorse disponibili.

Stanziamento

Stanziamento

4.025.561,11 € totali (Por 2014-2020)

Beneficiari

Beneficiari

  • Università della Calabria di Rende

  • Università Magna Graecia di Catanzaro

  • Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria

L’Università Mediterranea di Reggio Calabria ha attestato la copertura di tutti gli idonei e non presenta quindi scorrimento da soddisfare.

Destinatari

Destinatari

Gli studenti in sede, fuori sede o pendolari, iscritti per l’a.a. 2019-2020, che hanno partecipando agli appositi bandi di concorso pubblicati dalla propria Università e che, in possesso dei requisiti di merito e di condizione economica previsti dalla legge, sono risultati idonei non beneficiari.

Interventi finanziabili

Interventi finanziabili

  • Borse di studio;

  • Servizio alloggio (se l’ateneo rende disponibile il servizio);

  • Servizio mensa (se l’ateneo rende disponibile il servizio).

Suddivisione delle risorse per Ateneo

Suddivisione delle risorse per Ateneo

Sulla base della popolazione studentesca relativa all’a.a. 2018-2019 le risorse sono state così ripartite:

  • Università della Calabria (CS): 2.277.001,81 euro;

  • Università degli Studi Magna Graecia (CZ): 1.687.727,17 euro;

  • Università per stranieri Dante Alighieri (RC): 60.832,13

Modalità di attuazione

Modalità di attuazione

Le Università comunicano il fabbisogno finanziario al netto delle borse già erogate. La Regione Calabria, preso atto del fabbisogno totale, individua le risorse aggiuntive e con decreto del dirigente di settore approva il riparto oltre che la convenzione integrativa a.a. 2019-2020 da stipulare.

Informazione e comunicazione

Informazione e comunicazione

Ogni beneficiario è tenuto ad avviare le azioni di comunicazione richieste dalla Commissione Europea nel Regolamento n. 1303/2013, Allegato XII e nel Regolamento di esecuzione n. 821/2014 rispettando gli obblighi di comunicazione così come indicati nelle linee guida disponibili sul sito tematico della Regione Calabria “CalabriaEuropa”.



  • Decreto N. 7337 del 14/07/2020 - Allegato B – Convenzione integrativa
    27/07/2020
  • Decreto N. 7337 del 14/07/2020 - Allegato A – Schema di riparto
    27/07/2020
  • Decreto N. 7337 del 14/07/2020 - Presa d'atto e attuazione DGR n. 48 del 24.04.2020, accertamento e impegno di Spesa. Approvazione schema di riparto e convenzione integrativa a.a. 2019-2020
    27/07/2020

Condividi su:

Informazioni

Responsabile Unico del Procedimento (RUP)
Dott. Luigia Colella
0961 853870
luigia.colella@regione.calabria.it

Dipartimento
Dipartimento Presidenza
Dirigente Settore

Dott. Menotti Lucchetta

Dirigente Generale
Dott. Fortunato Varone