Il progetto BEST MED lancia la rete per la gestione del data management turistico nel Mediterraneo


Il progetto BEST MED lancia la rete per la gestione del data management turistico nel Mediterraneo

Si terrà giovedì 8 settembre a Morano Calabro, nel cuore del Parco Nazionale del Pollino in provincia di Cosenza, il seminario BEST MED rivolto agli stakeholder del turismo per illustrare il progetto della Rete degli Osservatori sul Turismo Sostenibile – “Network of Sustainable Tourism Observatories – NSTO”.

L’evento è finalizzato al confronto sullo stato dell’arte del data management in tema di turismo sostenibile in Italia, nonché a raccogliere l’interesse degli stakeholder del territorio a far parte della Rete e a collaborare.

La Rete degli Osservatori sul Turismo Sostenibile nasce nell’ambito del progetto europeo strategico Interreg MED “BEST MED – BEYOND EUROPEAN SUSTAINABLE TOURISM MED PATH”, che coinvolge otto paesi del Mediterraneo e dieci partner, tra cui la Regione Calabria, con l’obiettivo generale di migliorare la governance del turismo su scala Mediterranea.

La Rete è pensata come infrastruttura organizzativa comune sostenuta dai soggetti che a diverso titolo si occupano di data management nell’area del Mediterraneo e si pone l’obiettivo di costruire un costante e proficuo scambio tra le parti coinvolte, condividere strumenti e informazioni e sviluppare standard di gestione dati per sviluppare la futura politica sul turismo.

All’evento, organizzato in modalità ibrida (on-line e in presenza) parteciperanno le istituzioni, gli enti, gli operatori e gli stakeholder del settore turismo.

I risultati dell’incontro saranno preparatori per l’evento finale del Progetto BEST MED, che si terrà il 14 settembre a Granada (Spagna) in cui verrà presentata la Carta di Granada, il piano per

l’implementazione di una strategia di management del turismo sostenibile regionale proprio attraverso la Rete degli Osservatori del Turismo Sostenibile del Mediterraneo.

 Gli operatori che lavorano nel data management turistico in Calabria interessati a partecipare al workshop possono richiedere il link a cui collegarsi la mattina dell’8 settembre alle 9:30 inviando una mail a bestmed@regione.calabria.it

 

INFO:

https://best-med.interreg-med.eu

https://best-med.interreg-med.eu/info-hub/tourism-observatories/