05/03/2021

Sport in Calabria

Istanze revisione: ulteriori associazioni beneficiarie

Nell’ambito di “Sport in Calabria”, la misura della Regione che intende contrastare la crisi economica causata dall’emergenza sanitaria sulle associazioni e le società sportive dilettantistiche iscritte al Registro Nazionale CONI oppure al Registro Nazionale CIP, il Dipartimento Presidenza ha ritenuto ammissibili a finanziamento ulteriori associazioni.

Con il decreto dirigenziale n. 2227 del 05/03/2021 la Regione ha disposto dunque la concessione degli aiuti individuali a sette Associazioni Sportive dilettantistiche (allegato A) in seguito alle istanze di riesame. Inoltre il soggetto gestore Fincalabra Spa - al fine di assicurare la celere erogazione dei contributi alle Associazioni e alle Società Sportive dilettantistiche beneficiarie dell’avviso - ha avviato le attività finalizzate alla registrazione degli aiuti individuali sul registro RNA e procederà all’erogazione dei contributi spettanti ai soggetti beneficiari in seguito alle necessarie verifiche.

Si ricorda che al sopracitato decreto è possibile proporre ricorso al Tar di Catanzaro entro 60 giorni dalla pubblicazione sul sito Regionale Calabria Europa e/o sul Burc o dalla sua piena conoscenza se antecedente alla pubblicazione o ricorso straordinario al Presidente della Repubblica nel termine di 120 giorni dalla pubblicazione o piena conoscenza del decreto.

Il decreto ed il relativo elenco allegato sono consultabili attraverso il link sottostante che indirizza alla pagina del portale Calabria Europa dedicata all’avviso.