INGEGNO

Stato del bando : pubblicazione


Nome Dott.ssa Maria Luisa Longo
Telefono 0961/856123
Email ml.longo@regione.calabria.it
Dipartimento Responsabile Presidenza
Dirigente Generale Ing. Domenico Pallaria
Dirigente di Settore Dott. Menotti Lucchetta - Settore Ricerca Scientifica e innovazione tecnologica
INGEGNO

Obiettivo

La Regione Calabria intende valorizzare i risultati della ricerca scientifica attraverso percorsi di sviluppo in collaborazione con le imprese del territorio, favorendo l’ingegnerizzazione industriale di soluzioni tecnologiche in Stadio di sviluppo compreso fra TRL 4 e TRL 7.

L’azione ha come obiettivo ultimo la trasformazione di risultati della ricerca in prodotti o servizi reali volti al miglioramento e alla crescita aziendale delle imprese calabresi. Il percorso INGEGNO, avviato attraverso la Call pubblica rivolta agli operatori della ricerca delle Università pubbliche e degli EPR, si sviluppa per fasi:

  • FASE 1. Rilevazione dei risultati della ricerca scientifica che siano in uno stadio di sviluppo compreso tra TRL4 (Technology validated in lab) e TRL7 (System prototype demonstration in operational environment).
  • FASE 2. Valutazione della coerenza con la Strategia di Specializzazione Intelligente (S3 Calabria) e del TRL minimo pari a 4 (condizioni necessarie per accedere al percorso).
  • FASE 3. Approfondimento degli aspetti relativi alle potenzialità applicativa della soluzione e presentazione dei risultati della ricerca nella vetrina pubblica “INGEGNO” rivolta alle aziende.
  • FASE 4. Gestione dei rapporti di collaborazione tra imprese e gruppi di ricerca nella definizione del piano di attività, del piano sulla proprietà intellettuale e del piano finanziario finalizzati alla realizzazione del progetto di valorizzazione dei risultati della ricerca tramite convalida industriale.

Il percorso di valorizzazione sarà dedicato esclusivamente ai risultati della ricerca ricadenti in una o più delle otto Aree di Innovazione della Smart Specialization Strategy (S3) della Regione Calabria, di cui alla DGR n. 249/2016 e di seguito elencate:

  • Agroalimentare
  • Edilizia Sostenibile
  • Turismo e Cultura
  • Logistica
  • ICT e Terziario innovativo
  • Smart Manufacturing
  • Ambiente e Rischi Naturali
  • Scienze della Vita

INGEGNO

Beneficiari

Possono partecipare al percorso INGEGNO i gruppi di ricerca o i singoli ricercatori delle Università pubbliche e degli EPR.

 

INGEGNO

Tempi

Le candidature per accedere al percorso di affiancamento INGEGNO per lo “Scouting dei risultati della ricerca” potranno essere presentate a partire dal giorno della pubblicazione sul sito Calabria Europa avvenuta in data 24 gennaio 2018. 

INGEGNO

Servizi erogati

I servizi, realizzati dagli esperti di CalabriaInnova, anche attraverso l’utilizzo di banche dati specialistiche e tool di analisi strategica, comprendono:
  • Approfondimenti necessari a strutturare e definire le informazioni ritenute rilevanti per la pubblicazione dei risultati della ricerca sulla vetrina di INGEGNO;
  • Desk Analysis e Analisi di scenario tecnologico ed economico per approfondire la potenzialità applicativa della soluzione e individuare possibili percorsi di valorizzazione;
  • Analisi brevettuale e documentale per monitorare lo stato della tecnica e le tendenze tecnologiche, verificare l’anteriorità, identificare lo scenario tecnologico-brevettuale d’interesse, approfondire lo stato legale di un titolo di proprietà industriale;
  • Analisi del potenziale commerciale diretto e indotto dei risultati della ricerca attraverso un’analisi desk;
  • Analisi dei possibili partner industriali per identificare i settori applicativi di riferimento.

INGEGNO

Modalità di partecipazione

Per accedere ai servizi, i gruppi di ricerca o i singoli ricercatori dovranno presentare Domanda di Accesso utilizzando la modulistica scaricabile dal sito web http://calabriaeuropa.regione.calabria.it. Le richieste potranno essere inviate dalla data di pubblicazione della Call Pubblica sul sito Calabria Europa.
 
La Scheda Rilevazione debitamente compilata in ogni sua parte secondo le indicazioni riportate nel template scaricabile (tipologia di informazioni e numero massimo di caratteri per ogni sezione) dovrà essere sottoscritta dal ricercatore (o dal referente nel caso di presentazione da parte di un gruppo di ricerca) e inviata in formato pdf, allegando un documento di identità in corso di validità, via posta elettronica certificata (pec) a calabriainnova@pcert.it. L’invio dovrà essere effettuato esclusivamente da posta certificata.

News Data

INGEGNO

Nasce il nuovo strumento per la valorizzazione dei risultati della ricerca scientifica
24/01/2018 Leggi
Fincalabra SpA - Unità Operativa CalabriaInnova
Mail: ricerca@calabriainnova.it

Tel. 0961-7968350
Lunedì - Giovedì: 9.00/13.00 - 14.00/17.00 Venerdì: 9.00/13.00