14/12/2020

Accogli Calabria

Ulteriori 30 imprese ammissibili a beneficiare del contributo a fondo perduto

Nell’ambito dell’avviso pubblico “Accogli Calabria”, destinato alle imprese appartenenti al comparto ricettivo regionale colpite dalla crisi Covid, il Dipartimento lavoro, sviluppo economico, attività produttive e turismo ha ritenuto ammissibile la concessione del contributo a fondo perduto a ulteriori 30 imprese.

Nello specifico, preso atto dell’esito delle attività istruttorie svolte dal soggetto gestore Fincalabra s.p.a., dal responsabile del procedimento e della valutazione effettuata dalla commissione, la Regione con il decreto dirigenziale n. 12997 del 09/12/2020 ha approvato un elenco con 30 domande (allegato A) che risultano ammissibili e 22 domande che risultano non ammissibili (all. B).

Con successivo provvedimento si procederà alla formale concessione degli aiuti ai beneficiari la cui domanda è stata ritenuta ammissibile ed al trasferimento al soggetto gestore Fincalabra Spa delle somme necessarie per l’erogazione degli aiuti concessi.

L’amministrazione regionale ha disposto, inoltre, con il decreto n. 12942 del 07/12/2020 di esonerare i beneficiari di “Accogli Calabria” dall’obbligo di aderire all’iniziativa “Ospitalità Calabria” previsto dal paragrafo 5.1, lett. d) dell’Avviso Pubblico approvato con decreto dirigenziale n. 7423 del 15 luglio 2020.

I decreti e la relativa documentazione sono visionabili sul portale web Calabria Europa nella pagina dedicata, disponibile al link sottostante.