29/08/2017

Politica di coesione

Un bando da 4 milioni di euro per promuovere sfide attuali e future dell’UE

Una dotazione finanziaria di 4 milioni di euro per fornire sostegno alla produzione e alla diffusione di informazioni e contenuti legati alla politica di coesione dell'UE. Attraverso un bando la Commissione europea punta a promuovere e agevolare una migliore comprensione del ruolo di questo importante strumento nel fornire sostegno a tutte le regioni dell'UE.

All’avviso possono partecipare organizzazioni attive nel settore dei mezzi di comunicazione, agenzie di stampa, organizzazioni senza scopo di lucro, università e istituti d'istruzione, centri di ricerca e gruppi di riflessione, autorità pubbliche che non siano autorità di gestione.

Le proposte dovranno illustrare il ruolo dell’UE nel migliorare la coesione economica, sociale e territoriale europea e nel stimolare la creazione di posti di lavoro, la crescita e gli investimenti a livello regionale e nazionale ma anche valutare le sfide attuali e future nel far fronte ai cambiamenti climatici, proteggere l'ambiente, stimolare la ricerca e l'innovazione.

L'importo della sovvenzione sarà di minimo 70 mila euro e massimo 500 mila euro. L'importo massimo della sovvenzione non può essere superato. La sovvenzione dell'UE assumerà la forma del rimborso fino all'80% dei costi effettivi ammissibili dell'azione. I richiedenti devono garantire il cofinanziamento dell'importo rimanente con risorse proprie.

La scadenza per la presentazione delle candidature è il 16 ottobre 2017.

Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione visita http://ec.europa.eu/regional_policy/it/newsroom/funding-opportunities/calls-for-proposa