AVVISO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO NEGLI EDIFICI DEI COMUNI INSERITI NELLA STRATEGIA REGIONALE PER LE AREE INTERNE (SRAI) DI CUI ALLA D.G.R. N. 215 DEL 05.06.2018


Valutazione

Azione: 4.1.1 e 4.1.2 /
Fondo: FESR-FSE

AVVISO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO NEGLI EDIFICI DEI COMUNI INSERITI NELLA STRATEGIA REGIONALE PER LE AREE INTERNE (SRAI) DI CUI ALLA D.G.R. N. 215 DEL 05.06.2018


Obiettivo

Obiettivo

Un’importante misura a favore dei Comuni calabresi inseriti nella strategia regionale per le aree interne (SRAI) di cui alla D.G.R. N. 215 del 05.06.2018 per sostenere l’efficienza energetica e l’uso dell’energia rinnovabile negli edifici pubblici.
L’avviso pubblico rappresenta l’occasione per le Amministrazioni comunali per efficientare il patrimonio edilizio e ridurre i costi di gestione, con importanti e significative riduzioni dell’onere legato ai consumi energetici a carico dei bilanci comunali.

Articolazione degli interventi

Articolazione degli interventi

I beneficiari possono fare domanda di finanziamento per interventi di:

  • riduzione dei consumi di energia primaria (solo Azione 4.1.1)
  • riduzione dei consumi di energia primaria (Azione 4.1.1) e contestuale installazione di sistemi per la produzione di energia da fonte rinnovabile da destinare all’autoconsumo (Azione 4.1.2)
Beneficiari

Beneficiari

I Comuni e le Unioni di comuni localizzati nel territorio della Regione Calabria inseriti nella Strategia Regionale per le Aree Interne (SRAI) di cui alla D.G.R. 215 del 05.06.2018 “Strategia per le Aree Interne”.
Ogni soggetto proponente (in forma singola o associata) potrà presentare, a pena di irricevibilità, al massimo n. 1 (una) istanza di finanziamento.

Stanziamento

Stanziamento

Le risorse ammontano a complessivi €.21.420.878,00 di cui €.17.136.702,00 (80%) per l’Azione 4.1.1 ed €.4.284.176,00 (20%) per l’Azione 4.1.2.

Tipologia di interventi ammissibili

Tipologia di interventi ammissibili

Azione 4.1.1: Interventi inquadrabili nelle fattispecie di cui all’art. 3, comma 1 lettere b) e c) del DPR n. 380/2001 finalizzati ad efficientare singoli edifici o un insieme di edifici (da intendersi quale complesso di edifici contigui, adiacenti o aderenti) attraverso la realizzazione di opere:

  • sull’involucro (realizzazione di cappotti termici, sostituzione infissi, eliminazione dei ponti termici, schermi solari, tetti verdi, ecc.);
  • sugli impianti di riscaldamento e/o climatizzazione (sostituzione di caldaie, impianti solari termici, impianti di solar cooling, pompe di calore, impianti di cogenerazione ad alta efficienza, ecc.);
  • sugli impianti di illuminazione attraverso l’impiego preponderante di dispositivi ad alta efficienza;
  • sugli impianti esistenti attraverso l’installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici (smart buildings).

Azione 4.1.2: Interventi che consistono nella realizzazione di:

  • sistemi di produzione di energia da fonte rinnovabile ad alta efficienza energetica da destinare all’autoconsumo (solare termico, solar cooling, geotermia, mini/micro eolico, fotovoltaico, ecc.);
  • impianti di cogenerazione ad alta efficienza e di trigenerazione;
  • dispositivi di accumulo dell’energia prodotta direttamente presso le utenze.

Gli interventi da finanziarsi sull’azione 4.1.2 devono essere associati ad almeno un intervento di efficientamento energetico previsto per l’azione 4.1.1 a pena di inammissibilità della domanda.

Spese ammissibili

Spese ammissibili

Sono ammesse le spese strettamente connesse alla realizzazione degli interventi, ad esempio:

  • spese tecnichee generali e IVA, se non recuperabile;
  • fornitura e messain opera del materiale, degli impianti e dei dispositivi per il monitoraggio;
  • spese per l’avviamentoe il collaudo;
  • opere edili, demolizionee ricostruzione degli elementi costruttivi;
  • smontaggio e la dismissionedegli impianti esistenti.
Contributo

Contributo

Il contributo è pari al massimo al 100% delle spese ammissibili e ciascun comune può presentare al massimo una domanda.
Il valore del contributo richiesto, a pena di irricevibilità dell’istanza, dovrà essere compreso tra €.100.000,00 ed €.500.000,00.

Valutazione

Valutazione

La modalità di selezione è “a graduatoria” e sarà affidata ad una Commissione di Valutazione nominata con decreto.

Termini per la presentazione delle istanze

Termini per la presentazione delle istanze

Le istanze di partecipazione dovranno essere trasmesse in via esclusiva all’indirizzo PEC avvisoefficienza@pec.regione.calabria.it.

La trasmissione delle istanze e di tutta la documentazione per la partecipazione all’Avviso, a pena di inammissibilità, dovrà essere effettuata da giorno 02 settembre 2019, ore 00:00, a giorno 31 ottobre 2019, ore 20:00.

Ciascuna istanza di partecipazione dovrà contenere la documentazione indicata all’art. 12 dell’Avviso al quale si rimanda.

Si specifica che:

  • per la redazione del Formulario di progetto occorre utilizzare il file excel allegato all’Avviso, creando il file PDF da firmare digitalmente secondo le modalità indicate nell’apposita “GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELL’ALLEGATO C – FORMULARIO DI PROGETTO”;
  • le istanze presentate al di fuori dei termini temporali su indicati non verranno prese in considerazione in quanto irricevibili;
  • per garantire l’assoluta trasparenza ed imparzialità della procedura, il primo accesso alla PEC avvisoefficienza@pec.regione.calabria.it, dedicata alla ricezione delle istanze, verrà effettuato dal Responsabile del Procedimento in data successiva al termine di chiusura per la partecipazione all’Avviso stesso, ossia il giorno 4 novembre 2019, ore 11:00, in seduta pubblica, presso gli uffici del Settore Politiche Energetiche ubicati al piano secondo, lato Ponente, della Cittadella regionale sita in Germaneto di Catanzaro.


  • Decreto N. 12958 del 16/12/2021 - Approvazione graduatoria definitiva e schema di convenzione
    17/12/2021
  • Allegato A del decreto N. 12958 del 16/12/2021 - Elenco delle domande ammissibili a valutazione
    17/12/2021
  • Allegato B del decreto N. 12958 del 16/12/2021 - Elenco delle istanze non ammissibili a valutazione
    17/12/2021
  • Allegato C del decreto N. 12958 del 16/12/2021 - Graduatoria Definitiva delle istanze valutate con indicazione dei relativi punteggi (punteggio totale e punteggi dei singoli criteri di valutazione)
    17/12/2021
  • Allegato D del decreto N. 12958 del 16/12/2021 - Stralcio sintetico della graduatoria definitiva contenente i riferimenti dei progetti valutati ed il punteggio totale attribuito con indicazione della relativa dotazione finanziaria
    17/12/2021
  • Allegato E del decreto N. 12958 del 16/12/2021 - Schema di convenzione
    17/12/2021
  • Allegato 1 del decreto N. 11083 del 02/11/2021
    03/11/2021
  • Decreto N. 11083 del 02/11/2021 - Proroga termini per inserimento interventi nel piano per la riduzione della CO2
    03/11/2021
  • Decreto N. 14255 del 22/12/2020 - Approvazione graduatoria provvisoria
    24/12/2020
  • Decreto N. 8280 del 06/08/2020 - Rettifica Decreto N. 3915 del 6/04/2020
    06/08/2020
  • Decreto N. 6145 del 08/06/2020 - Nomina commissione di valutazione
    08/06/2020
  • Decreto N. 3915 del 06/04/2020 - Approvazione elenchi istanze ricevibili e non ricevibili
    06/04/2020
  • Chiarimenti e FAQ al 18/10/2019
    14/08/2019
  • Deliberazione n. 215 del 5/06/2018 - Linee di indirizzo per la "Strategia per le Aree interne”
    14/08/2019
  • Elenco comuni beneficiari dell'avviso
    14/08/2019
  • Guida alla compilazione dell’Allegato C - Formulario di Progetto
    14/08/2019
  • Allegato C (Formulario) - File excel da compilare secondo le modalità indicate nella “GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELL’ALLEGATO C - FORMULARIO DI PROGETTO”
    14/08/2019
  • Allegato B – Atto di formale impegno– PDF editabile
    14/08/2019
  • Allegato A – Istanza di contributo – PDF editabile
    14/08/2019
  • Avviso
    14/08/2019
  • Decreto n. 9656 del 06/08/2019 - Riapprovazione Avviso e relativa modulistica - Apertura termini per la presentazione delle istanze
    14/08/2019
  • Decreto e allegati annullati e sostituiti
    14/08/2019

Condividi su:

Informazioni

Responsabile Unico del Procedimento (RUP)
arch. Consolato Maurizio Diano
0961 856365 / 855832 / 856406
m.consolato@regione.calabria.it

Dipartimento
Sviluppo Economico ed Attrattori Culturali
Dirigente Settore

Avv. Rodolfo Elia

Dirigente Generale
Dott. Venneri Francesco