Avviso Pubblico per la selezione e il finanziamento di Programmi di Distribuzione Teatrale


Valutazione

Fondo: PSC

Avviso Pubblico per la selezione e il finanziamento di Programmi di Distribuzione Teatrale


Obiettivo

Obiettivo

La Regione Calabria, al fine di favorire un’equilibrata promozione del teatro e la formazione del pubblico sul territorio regionale, per le annualità 2022, 2023 e 2024, sostiene l’attività delle compagnie di distribuzione operanti nel territorio regionale.
Con il presente avviso, infatti, si promuove lo sviluppo di una rete di teatri e di luoghi di pubblico spettacolo con una programmazione di spettacoli dal vivo e s’incentiva la circuitazione degli spettacoli teatrali delle compagnie di produzione iscritte al Registro regionale.
L’avviso è predisposto in attuazione della legge regionale 18 maggio 2017 n. 19 ad oggetto “Norme per la programmazione e lo sviluppo dell’attività teatrale” nonché del piano triennale delle attività teatrali 2022/2024 approvato con DGR 425 del 07/09/2022.

Sono ammissibili a finanziamento le seguenti tipologie di progetto:
a) programmi di distribuzione di spettacoli dal vivo proposti da reti di teatri composte da almeno tre soggetti, organizzati in forma associata, che siano proprietari o gestori di teatri, pubblici o privati, già operanti con carattere di continuità nell’attività di esercizio teatrale in ambito regionale.
b) programmi di distribuzione di spettacoli dal vivo per circuiti teatrali regionali, proposti da attraverso soggetti, operanti nel territorio calabrese, che svolgano attività di distribuzione, promozione e formazione del pubblico in sale, nel territorio della Regione, di cui gli stessi hanno la disponibilità e che non producano, né coproducano o allestiscano, direttamente o indirettamente, spettacoli teatrali.

I progetti hanno una durata complessiva di 36 mesi e si sviluppano in annualità decorrenti dall’avvio del programma.

Beneficiari

Beneficiari

Possono presentare domanda a valere sul presente Avviso:

Per la tipologia d’intervento A- Reti di teatri composte da almeno tre soggetti, tutti iscritti al predetto registro, organizzati in forma associata, mediante protocollo d’intesa (Allegato C), da produrre all’atto della domanda, che siano proprietari o gestori di teatri, pubblici o privati, già operanti con carattere di continuità nell’attività di esercizio teatrale in ambito regionale.
Per la tipologia d’intervento B- circuiti teatrali regionali: soggetti, operanti nel territorio calabrese, che svolgano attività di distribuzione, promozione e formazione del pubblico in sale, nel territorio della Regione, di cui gli stessi hanno la disponibilità e che non producano, né coproducano o allestiscano, direttamente o indirettamente, spettacoli teatrali.

Inoltre, i proponenti, alla data di presentazione della domanda, devono essere iscritti ovvero aver presentato richiesta di iscrizione, alla Sezione Distribuzione del Registro di cui all’Art. 11 della L.R. 19 del 18/5/2017. La concessione del beneficio è comunque subordinata all’esito positivo dell’istanza di iscrizione al predetto registro.

Il richiedente deve possedere, alla data di presentazione della domanda, i requisiti di ammissibilità e presentare un progetto che abbia i requisiti specifici previsti dall’avviso.

Contributo

Contributo

Il contributo di cui al presente Avviso è concesso, nella forma di contributo in conto capitale. L’intensità di aiuto non eccede il 80% delle spese ammissibili.

Dotazione finanziaria

Dotazione finanziaria

La dotazione finanziaria complessiva dell’Avviso, per le tre annualità, è pari a € 1.500.000,00, a valere sulle risorse del PSC Regione Calabria- scheda “Attività Teatrali L.R. 19/2017.

Le predette risorse sono ripartite per ciascuna delle tipologie di intervento di cui al successivo par. 3.1, per come di seguito specificato:

Tipologia progetto Dotazione finanziaria annua Contributo massimo concedibile
A-Reti di teatri  300.000,00 €  150.000,00 €
 B-Circuiti            teatrali  200.000,00 € 40.000,00 €
Domanda

Domanda

Le domande, compilate secondo la modulistica allegata all’Avviso, unitamente alla documentazione necessaria, devono essere inviate a mezzo PEC al seguente indirizzo: bandicultura.iac@pec.regione.calabria.it entro il 21 novembre 2022.
Nell’oggetto della PEC dovrà essere indicata la seguente dicitura: “Avviso Distribuzione Teatrale – 2022”.

Valutazione

Valutazione

L’iter valutativo si concluderà a seguito della verifica della ricevibilità, ammissibilità e merito delle istanze pervenute.

Erogazione del contributo

Erogazione del contributo

L’erogazione del contributo concesso avverrà con le seguenti modalità:
1. erogazione di un’anticipazione pari al 70% dell’importo del contributo concesso, a seguito di richiesta sottoscritta digitalmente da parte del legale rappresentante del Beneficiario;
2. erogazione finale del residuo 30% a saldo, previo ricevimento di tutta la documentazione.

Informazioni e contatti

Informazioni e contatti

Per informazioni e chiarimenti sull’Avviso e sulle relative procedure è possibile contattare il Settore Cultura, Attività Culturali, Biblioteche, Musei, Teatri, Alta Formazione Artistica Musicale e Minoranze linguistiche del Dipartimento Istruzione, Formazione e Pari Opportunità utilizzando l’indirizzo di posta elettronica:

eleonora.albanesi@regione.calabria.it

Le informazioni e i chiarimenti potranno essere richiesti fino a tre giorni prima della data di scadenza dell’Avviso.



  • FAQ aggiornate al 17/11/2022
    17/11/2022
  • FAQ aggiornate al 14/11/2022
    14/11/2022
  • FAQ aggiornate al 08/11/2022
    08/11/2022
  • Decreto 13322 del 28/10/2022 - Approvazione avvisi pubblici per la selezione e il finanziamento di programmi di produzione-distribuzione teatrale e progetti speciali
    28/10/2022
  • Avviso Pubblico per il finanziamento di programmi di distribuzione teatrale
    28/10/2022
  • Modello di domanda e Allegati (versione 07/11/2022 sostitutiva della precedente per presenza errori di battitura)
    07/11/2022
  • Allegato B2 - Quadro economico
    28/10/2022

Condividi su:

Informazioni

Responsabile Unico del Procedimento (RUP)
Tiziana Cumbo
0961 856197
t.cumbo@regione.calabria.it

Dipartimento
Istruzione, Formazione e Pari Opportunità
Dirigente Settore

Ersilia Amatruda

Dirigente Generale
Maria Francesca Gatto