Bando dote lavoro e inclusione attiva

Stato del bando : pubblicazione


Al lavoro per una Calabria al lavoro

Nome Dott. Roberto Cosentino
Telefono 0961 856517
Email ro.cosentino@regione.calabria.it
Dipartimento Responsabile Dipartimento Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali
Dirigente Generale Dott. Fortunato Varone
Dirigente di Settore Dott. Roberto Cosentino
Bando dote lavoro e inclusione attiva

Obiettivo

La Regione Calabria mira a sostenere l’inserimento e/o il reinserimento nel mercato del lavoro dei disoccupati, delle persone con disabilità e di quelle maggiormente vulnerabili attraverso un'offerta personalizzata di strumenti di politica attiva.

 

Bando dote lavoro e inclusione attiva

Stanziamento

€ 66.051.103,95, di cui:
  • Dote Lavoro pari a € 53.424.698,95, per interventi a favore di disoccupati e inoccupati
  • Dote Lavoro-Inclusione Attiva pari a € 12.626.405,00 per interventi a favore di persone con disabilità e maggiormente vulnerabili

Bando dote lavoro e inclusione attiva

Beneficiari

Gli operatori accreditati nella rete regionale dei servizi per il lavoro e per le politiche attive del lavoro.
I beneficiari hanno il compito di erogare ai destinatari del bando i servizi e gli strumenti previsti.


Bando dote lavoro e inclusione attiva

Destinatari

Possono presentare richiesta tramite gli operatori accreditati per accedere al sistema dotale i soggetti che:
  • hanno compiuto 30 anni e sono disoccupati o inoccupati; oppure le persone con disabilità iscritte al collocamento mirato e le persone maggiormente vulnerabili, a rischio discriminazione e prese in carico dai servizi sociali, che hanno compiuto 18 anni
  • sono residenti in un comune della Regione Calabria
  • rientrano in una delle 4 classi di svantaggio previste dal bando – basso; medio basso; medio alto; alto.

N.B: la classe di svantaggio è determinata dai Centri per l’Impiego 

Bando dote lavoro e inclusione attiva

Come funziona la dote

In base alla classe di svantaggio il destinatario ha a disposizione una dote. Si tratta di un budget utile per poter accedere alle misure che ogni individuo, in accordo con l’operatore, ritiene più funzionali e adatti per essere inseriti nel proprio Piano di Intervento Personalizzato – PIP.
Tra le misure ci sono:
  • servizi per il lavoro
  • voucher di formazione
  • tirocini/indennità di partecipazione.

Bando dote lavoro e inclusione attiva

Importo massimo della Dote

L’importo massimo della Dote dipende dalla tipologia di misura attivata e dalla classe di svantaggio del destinatario.

Bando dote lavoro e inclusione attiva

Domanda

L’operatore accreditato dovrà compilare la domanda online, accedendo dal sito Calabria Europa sull’apposita piattaforma telematica che sarà disponibile nelle tempistiche previste dall'Avviso.
Si prevede l’apertura di 2 “finestre” annuali, per il periodo 2018/2019 e 2019/2020, di presentazione delle domande di dote. La data di apertura della finestra relativa al periodo 2018/2019 è il trentesimo giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso sul BURC. La stessa rimarrà aperta per i successivi 60 giorni ed in ogni caso fino ad esaurimento delle risorse previste per tale annualità. La data di apertura e chiusura della finestra per l’annualità 2019/2020 sarà disposta con successivo provvedimento dell’Amministrazione Regionale.

 

Bando dote lavoro e inclusione attiva

Informazione, pubblicità e comunicazione dei risultati

Per ciascun intervento che usufruisca del contributo previsto dal presente Avviso, il beneficiario è tenuto ad informare i terzi in modo chiaro che l’operazione in corso di realizzazione è stata selezionata nell’ambito del POR Calabria 2014/2020 e che l’intervento viene realizzato con il concorso di risorse del Fondo Sociale Europeo (FSE), dello Stato italiano e della Regione Calabria.

 

News Data

Bando Dote lavoro e Inclusione attiva

Approvata la versione definitiva dell'Avviso
15/11/2017 Leggi

Bando Dote lavoro

Comunicazione accreditamento servizi per il lavoro
25/07/2017 Leggi

Bando dote lavoro

In pre-informazione l'avviso
24/07/2017 Leggi

Supporto informativo
Invia una mail a dotelavoro@regione.calabria.it